Barabao Teatro

Barabao Teatro

Famiglia di teatranti dal 1980 affonda le proprie radici nell’arte popolare dell’amatoriale. Primi fondatori e capostipiti dell’associazione sono Mario Antonio Ranzato e Ornella Marin.Dal 2000 i componenti del gruppo hanno sentito la necessità di intraprendere diversi percorsi formativi di approfondimento, tra questi: l’Accademia di Teatro Integrato di Roma; la Scuola Internazionale di Creazione Teatrale Kiklos di Padova; corsi all’Accademia Internazionale di Commedia dell’Arte del Piccolo Teatro di Milano. Nasce nel 2003 la COMPAGNIA che produce RACCONTI e SPETTACOLI di teatro ragazzi e prosa, propone CORSI e WORKSHOP, gestisce l’organizzazione di EVENTI e RASSEGNE. Grazie alla sinergia nata dalla collaborazione con Matteo Destro, abile mascheraio e poeta di movimento, nel 2010 debutta “ASPETTANDO ERCOLE” liberamente tratto dall’Anfitrione di Plauto, tragicommedia in maschera apprezzata e applaudita al Festival Vetrina di Teatro Contemporaneo Veneto SGUARDI e premiato come Vincitore della 21° Edizione del Festival Internazionale di Teatro di Lugano. Nel 2011 esordisce il thriller teatrale “VII: NON RUBARE” spettacolo che gioca con i codici del noir, del fumetto e dei B-movies anni ’70. Il gruppo incontra così la propria dimensione espressiva nel teatro di creazione. Nuova produzione 2012 “PATATRAK” ideazione e regia di Ted Keijser. Calamità naturali e risate, istruzioni per l’uso e numeri da circo: corre sul filo tra il serio e il faceto, tra la fantasia e il dramma vero, attraverso personaggi e storie ispirati alla Protezione Civile. Vincitore della ROSA D’ORO al Festival Nazionale di Teatro Ragazzi di Padova 2013. Nel 2013 due sono le produzioni di teatro ragazzi: “KONG l’ottava meraviglia del mondo” il viaggio emotivo di un adolescente alla ricerca della propria identità con il game coaching di Ted Keijser e la consulenza della psicologa Mara Olocco; “BAMBINI INVISIBILI” un audio-racconto interattivo tratto dalla storia vera di un bambino costretto a fuggire dall’Afghanistan (libero adattamento de”NEL MARE CI SONO I COCCODRILLI”) per la regia di Matteo Destro con le musiche di Andrea Mazzacavallo. Da Gennaio a Luglio 2015 l’intera compagnia si è trasferita, prima a Berlino e poi a Londra, per frequentare un master in Devising Theatre and Performance presso la LISPA London International School of Performing Arts, sotto la direzione di Thomas Prattki. Nel 2016 debutta una produzione in collaborazione con Ted Keijser e Andrea Mazzacavallo per l’anniversario bicentenario di uno dei più famosi romanzi gotici di tutti i tempi FRANKENSTEIN di Mary Shelley.