Our Blog

0

Mariangela Galatea Vaglio, nata a Trieste nel 1972 è laureata in lettere classiche e dottore di ricerca in Storia antica.

È giornalista e scrittrice. Il suo blog Il Nuovo Mondo di Galatea ha da poco superato i 4 milioni di visitatori.

È tra i fondatori della rivista di archeologia pubblica Archestorie, di cui cura la sezione Archeotales, dedicata alla narrativa storica.

È autrice su L’Espresso.it della rubrica Italiano Espresso.

Edoardo Rialti (1982) ha 30 anni e continuerà ad averli, perché ha un ritratto che invecchia in soffitta al posto suo.

E’ docente di Letteratura Comparata in Italia e in Canada, ed è traduttore e curatore di letteratura inglese, fantasy e fantascienza per Mondadori, Marietti, Lindau.

Vive (in treno) tra Firenze, Roma e il mare. Per Cantagalli ha pubblicato L’uomo che ride, Un’ infinita sorpresa, La lunga sconfitta, la grande vittoria biografie letterarie di G. K. Chesterton, C. S. Lewis e Tolkien che raccolgono le puntate uscite tra il 2010 e il 2014 sul Foglio.

Nel 2016 ha raccontato a puntate la vita e le opere di Christopher Hitchens. Ritiene che l’alcool, in analogia col divino, non risolva i problemi, ma li renda più affrontabili. Come i Greci ama lo sport e le chiacchierate, ma a loro differenza considera la matematica una corruzione egizia. Godersi sia Proust che Stephen King, Platone e George R. R. Martin costituisce per lui segno di grande equilibrio mentale.

Sito web per approfondimenti edocentrico.it.

Francesco Saverio Ferrara è uno degli illustratori italiani di maggior talento.

Dopo il liceo artistico, dove frequenta i grandi maestri della pittura e del disegno, ha continuato gli studi al monastero benedettino apprendendo l’arte della miniatura e della calligrafia.

I suoi lavori a tema medievale e fantasy riscuotono da anni l’apprezzamento degli esperti del settore e di tutti gli appassionati.

Potete seguirlo su Facebook tramite la sua pagina The Art of Francesco Saverio Ferrara o sul suo profilo Tumblr.

Gabriele Zweilawyer, storico, curatore di mostre e social media manager, ha pubblicato oltre duecento articoli specialistici ed il volume storico Storia della Presa di Salamina e del Comandante Marcantonio Bragadin.

Dal 2005 collabora con l’Associazione Culturale Archeos, che ha curato una delle mostre di maggiore successo degli ultimi anni, Gladiatores, esposta prima all’interno del Colosseo e poi presso lo Stadio di Diocleziano.

Il suo sito, Zweilawyer, ha ricevuto 5 milioni e mezzo di visite negli ultimi quattro anni, mentre la sua pagina Facebook, Zhistorica, ha oltre 25.000 follower. Nel 2017, diventa Presidente del Centro Studi Zhistorica.

Lavorando su diverse fonti, specie ottocentesche, ha riportato alla luce la storia di tre personaggi storici di eccezionale interesse, Pier Gerlofs Donia, Pregeant de Bideoux ed Enrico V di Brunswick

Valeria Montaldi è nata a Milano, dove ha seguito gli studi classici e si è laureata in Storia della Critica d’Arte.

Dopo una ventina d’anni di giornalismo dedicato a luoghi e personaggi dell’arte e del costume milanese, ha esordito nella narrativa. Ha pubblicato Il mercante di lana (Premio Città di Cuneo, Premio Frignano), Il signore del falco, Il monaco inglese, Il manoscritto dell’imperatore (Premio Rhegium Julii), La ribelle (Premio Città di Penne, Prix Fulbert de Chartres), La prigioniera del silenzio, ottenendo riconoscimenti dal pubblico e dalla critica.

I suoi romanzi sono pubblicati in Francia, Spagna, Portogallo, Germania, Grecia, Serbia, Ungheria, Brasile. Per saperne di più: www.valeriamontaldi.it

Alan Friedman è un giornalista esperto di economia e politica, conduttore televisivo e scrittore statunitense.

All’inizio della carriera fu un giovanissimo collaboratore dell’amministrazione del presidente Jimmy Carter, poi è stato per lunghi anni corrispondente del Financial Times, in seguito inviato dell’International Herald Tribune e editorialista del Wall Street Journal.

È conduttore e produttore di programmi televisivi in Gran Bretagna, Stati Uniti e Italia, dove ha lavorato per testate come RAI, Sky Tg24 e La7. Celebri i suoi scoop giornalistici e i numerosi riconoscimenti (è stato insignito per quattro volte del British Press Award, e del Premio Pannunzio nel 2014).

Tra i suoi libri: Tutto in famiglia, La madre di tutti gli affari, Il bivio, Ammazziamo il Gattopardo (Premio Cesare Pavese), My Way. Berlusconi si racconta a Friedman (i cui diritti sono stati venduti in 30 Paesi) e l’ultima fatica Questa non è l’America. Il suo documentario su Berlusconi è stato distribuito da Netflix in 190 Paesi. In Italia è editorialista per Il Corriere della Sera. Per saperne di più: www.alanfriedman.it

Alex Connor è autrice di molti thriller e romanzi storici, perlopiù ambientati nel mondo dell’arte, tutti bestseller e in cima alle classifiche di vendita.

Lei stessa è un’artista e vive a Brighton, nel Sussex. Cospirazione Caravaggio, uscito nel 2016, è diventato un bestseller immediato, ai primi posti delle classifiche italiane. Il dipinto maledetto il secondo libro uscito in Italia è già un successo. Per saperne di più: alexconnorthrillers.com

Simon Scarrow è nato in Nigeria. Dopo aver vissuto in molti Paesi si è stabilito in Inghilterra.

Per anni si è diviso tra la scrittura, sua vera e irrinunciabile passione, e l’insegnamento. È un grande esperto di storia romana. Il centurione, il primo dei suoi romanzi storici pubblicato in Italia, è stato per mesi ai primi posti nelle classifiche inglesi.

Simon Scarrow è autore dei romanzi Sotto l’aquila di Roma, Il gladiatore, Roma alla conquista del mondo, La spada di Roma, La legione, Roma o morte, Il pretoriano, La battaglia finale, Il sangue dell’impero, La profezia dell’aquila, L’aquila dell’impero, Sotto un unico impero, La spada e la scimitarra, Per la gloria dell’impero e I conquistatori (con T.J. Andrews), tutti pubblicati dalla Newton Compton.

0

Daniela Piazza è nata a Savona nel 1962, vive a Celle, un grazioso paese sulla costa ligure. Ha studiato Lettere e Filosofia, con specializzazione in Storia dell’arte, ed è diplomata in pianoforte.

È docente di Storia dell’Arte ma la sua grande passione è viaggiare, ovunque e in qualunque modo: dal trekking a piedi o in bicicletta dietro casa al volo intercontinentale.

Ha pubblicato diversi articoli di storia dell’arte, ma ha scoperto solo recentemente, e quasi “per caso”, il piacere della narrazione. Ha esordito con Il tempio della luce (Rizzoli) seguito da L’enigma di Michelangelo. Il genio, il falsario (Rizzoli).

Sito ufficiale: http://www.danielapiazza.it/

Matteo Strukul è nato a Padova nel 1973. Laureato in giurisprudenza e dottore di ricerca in diritto europeo, ha pubblicato diversi romanzi (La giostra dei fiori spezzati, La ballata di Mila, Regina nera, Cucciolo d’uomo, I Cavalieri del Nord, Il sangue dei baroni).

Le sue opere sono in corso di pubblicazione in 20 Paesi e opzionate per il cinema. Nel 2016 ha pubblicato la trilogia su I Medici: Una dinastia al potere, Un Uomo al potere, Una regina al potere. Il Libro I Medici, Una Dinasti al potere è stato il caso editoriale della Fiera di Francoforte, i diritti di traduzione sono stati venduti in vari Paesi (tra cui Germania, Spagna e Inghilterra) ed è stato sin dall’uscita ininterrottamente in cima alle classifiche italiane di vendita.

Matteo Strukul scrive per le pagine culturali del Venerdì di Repubblica e vive insieme a sua moglie Silvia fra Padova, Berlino e la Transilvania. Il suo sito internet è www.matteostrukul.com